Informativa breve sui cookies
Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza, questo sito potrebbe usare cookie anche di terze parti. Chi sceglie di proseguire nella navigazione oppure di chiudere questo banner, esprime il consenso all'uso dei cookie.
Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie Policy.

  • DSC 0456 resize

     

     Simona Atzori dona il suo 5x1000 a Fondazione Fontana onlus

    FAI COME  LEI!

    Codice fiscale: 92113870288

  • SDC slider 576x244

     

     

  • DSC 0454 resize 

     

     

    Fai come SIMONA ATZORI.

    Dona il tuo 5x1000 a Fondazione Fontana.

    Codice Fiscale: 92113870288

  • collage 3

     

    oltre 4000 Beneficiari dei progetti di cooperazione che  si ispirano ad un approccio comunitario e partecipativo.

     

     

     

     

    Quattro i paesi con i quali lavoriamo: Kenya, Ecuador, Bosnia e Israele

    Leggi l'articolo

Guarire la Terra. Gli 8 obiettivi del millennio in 8 storie

immagine sito trentoGUARIRE LA TERRA

Gli 8  obiettivi del millennio  in 8 storie

Con VASCO MIRANDOLA E MARTINA PITTARELLO

Musiche dal vivo della PICCOLA BOTTEGA BALTAZAR
Giorgio Gobbo, chitarra e voce
Sergio Marchesini, piano e fisarmonica
Toni De Zanche, contrabbasso


Guarire la terra è uno spettacolo di storie, immagini e  musiche per raccontare gli obiettivi di sviluppo del millennio sottoscritti dall’Onu nel 2000. Le storie di ME, WE Only through community sul Saint Martin, la storia di Malala, di Vandana Shiva, dei movimenti di Via Campesina, ci avvicinano a temi universali come l’ambiente, la salute materna e infantile, la parità tra uomo e donna, l’istruzione e  il diritto al cibo, rendendoli parte della nostra vita quotidiana. Perchè “nel processo in cui aiutiamo la terra a guarire, aiutiamo noi stessi " (Wangari Maathai).  Lo spettacolo conlude il lavoro che la World Social Agenda porta avanti nelle scuole di Trento e Padova da oltre 8 anni.
 L'iniziativa è resa possibile grazie al contributo dell'Assessorato all'università e ricerca, politiche giovanili, pari opportunità, cooperazione allo sviluppo della Provincia Autonoma di Trento, Cassa Rurale di Rovereto e Banca Etica.

World Social Agenda (WSA), nasce nel 2000 come un percorso culturale di educazione, sensibilizzazione e informazione, che si svolge con cadenza annuale su temi di carattere sociale e internazionale. Il fattore di originalità che caratterizza il percorso sta nell'approccio che anima tutte le attività condotte: un modo di intendere l'educazione allo sviluppo che trova le sue radici profonde nella creazione di relazioni stabili e costruttive con realtà molto eterogenee del territorio, tra cui scuole, gruppi giovanili, ong/associazioni, centri religiosi e laici, comunità immigrate, istituzioni. (www.worldsocialagenda.org)


Vasco Mirandola, artista eclettico, attore di teatro, cinema e televisione, scrittore e regista, vive a Padova. Nelle sue produzioni artistiche unisce linguaggi diversi, alimentando una visione "poetica" della realtà". Lungo il suo percorso artistico e umano è sempre emersa una particolare sensibilità ai temi della diversità e del bisogno. La sua collaborazione con Martina Pittarello e la Piccola Bottega Baltazar è da tempo solida e proficua. (www.vascomirandola.it, www.martinapittarello.it, www.piccolabottegabaltazar.it)

 L'evento si è svolto a Padova il 17 aprile e aTrento il 15 maggio. Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

logo facebook

SDC banner 175x63

scritta NSS

MEWE

5x1000 2

fondazione-fontana-logoword-social-agenda-logoimpresa-solidale-logounimondo-logo